Mastro Titta, il boia di Roma. Memorie di un carnefice scritte da lui stesso

Mastro Titta, il boia di Roma. Memorie di un carnefice scritte da lui stesso

in EPUB format, also available for Kindle or in PDF

Un anonimo autore del secolo XIX ne scrisse una finta autobiografia, intitolata Mastro Titta, il boia di Roma. Memorie di un carnefice scritte da lui stesso, nella quale gli fa descrivere in questo modo l'inizio della sua attività di giustiziere al servizio di Sua Santità. La finta autobiografia, scritta e pubblicata molti anni dopo la presa di Roma e la morte del Bugatti, è scritta in chiave anticlericale.

Comments (0 comments)


No comment yet. Sign in to post a comment.

Book Details  


Language: Italian

Published in: 1850

Word count: 87,656 words (≈ about 6 hours)

Source: http://it.wikisource.org

License: Attribution (cc by)


Look for similar items  


>
>

License

By


Actions  

icon Add to a list

Favorites (0)

Downloads (378)

florio
frattalicus