Public Domain

Most Popular / Page 22

icon Subscribe to feed

Browse

Most Popular

New Releases

 

Fiction

Literary (103)

Action & Adventure (29)

Mystery & Detective (27)

Historical (22)

Poetry (21)

Travel writing (17)

Science Fiction (16)

Occult & Supernatural (13)

Regional Fiction (11)

Romance (11)

Fairy Tales, Folk Tales & Mythology (9)

Biographical (7)

Drama (6)

Juvenile & Young Adult (5)

 

Non-Fiction

Biography & autobiography (44)

Social science (20)

History (19)

Human Science (18)

Science and Technics (5)

Literary essay (5)

Literary collections (4)

Cooking (3)

Nature, recreation and sports (2)

Law (1)

News and investigations (1)

Health & fitness (1)

Reference (1)

Travel (1)

 

Language

English (3485)

French (1231)

German (156)

Spanish (411)

Italian (446)

More options

Tripolitania Viaggio da Tripoli all'oasi di Kufra

Serate d'inverno

Da Firenze a Digione : impressioni di un reduce garibaldino

Lettere a Speranza von Schwartz

Una giovinezza del secolo XIX

Pensieri di un buon vecchio che non è letterato

by Pietro Verri

Dall'incipit del libro: "Io non ho mai cercata la verità nei libri. La miniera, nella quale io ho cercato di scavarla, è il mio cervello. Ho esaminati molto i miei pensieri, paragonandone gli uni agli altri,...

Le fanciulle d'ieri e quelle d'oggi

by Sofia Bisi Albini

Ci si maraviglia dell’immenso progresso compiutosi in questi ultimi anni nel mondo scientifico e industriale, e nessuno ancora si è accorto di un altro grande maraviglioso progresso: quello delle fanciulle,...

Ricordi

by Francesco Guicciardini

"Ricordi politici e civili" è un'opera letteraria di Francesco Guicciardini, con la quale può essere considerato il fondatore del genere dell'aforisma morale e politico.

Manoscritto di un prigioniero

by Carlo Bini

Con Guerrazzi fondò il giornale politico-letterario L'indicatore livornese che diressero insieme fino al 1830 per poi venire arrestati tre anni dopo a causa dei rapporti che li legavano a Giuseppe Mazzini e...

Poesie complete

by Henrik Ibsen

Le poesie, qui raccolte interamente, appartengono ad una fase letteraria precedente a quella del teatro.

Free

Download


Morgante

by Luigi Pulci

Il Morgante è il poema più importante di Luigi Pulci. L'opera, in 28 cantàri (o canti) in ottave, è costituito da due parti: la prima, in 23 cantari, edita nel 1478, sembra seguire da vicino la narrazione...

Convivio

by Dante Alighieri

Il Convivio (1304-1307), dal latino convivium, ovvero "banchetto" (di sapienza), è la prima delle opere di Dante scritta subito dopo il forzato allontanamento di Firenze. È un prosimetro che si presenta come...

Racconti politici

by Antonio Ghislanzoni

"Noi cantiamo al nobili cuori i nobili affetti. - Abbracciando gli eroi ed i martiri, noi dimentichiamo nel loro fango gli insetti ed i rettili che si incontrano dappertutto."

Manifesti e scritti vari

by Filippo Tommaso Marinetti

Una raccolta dei testi più importanti del movimento futurista.

Il romanzo della guerra nell'anno 1914

by Alfredo Panzini

"Questo libro contiene e rivive la passione, giorno per giorno, di questo tragico tempo, tragico anche per chi è vissuto lontano dai luoghi dell'azione."

Kalevala

by Elias Lönnrot

Il Kalevala è un poema epico composto sulla base di poemi e canti popolari della Finlandia. "Kalevala" significa letteralmente "Terra di Kaleva", ossia la Finlandia: Kaleva è infatti il nome del mitico progenitore...

Rime

by Michelangelo Buonarroti

Da lui considerata come una "cosa sciocca", l'attività poetica di Michelangelo si viene caratterizzando, a differenza di quella usuale nel Cinquecento influenzata dal Petrarca, da toni energici, austeri e intensamente...

Verso l'esilio

by Pietro Calcagno

Memorie di un anarchico confinato in Val Sesia alla fine dell'Ottocento.

Supplica degli stampatori e libraj d'Italia al Papa Pio VI per il libero smercio dei loro libri

by Anonimo

Un prezioso documento per comprendere una parte dell'evoluzione dell'editoria italiana.

Osservazioni d'un viaggiatore inglese sopra l'isola di Corsica

by Andrew Burnaby

Le "Osservazioni d'un viaggiatore inglese sopra l'isola di Corsica" vennero scritte in inglese sul luogo nel 1767 e successivamente tradotte in italiano nel 1768. Burnaby era cappellano presso il consolato britannico...