Giardini di consolazione

Editorial reviews

Giardini di consolazione

Un romanzo dai tanti risvolti con uno stile leggero, impalpabile ma che riesce a sedimentare le più solide basi per un pensiero potente e roboante.

Sono pagine di esaltazione e di sconfitta, di paura e di smarrimento. Parisa Reza, nata a Teheran nel 1965 ed emigrata in Francia con la famiglia a diciassette anni, adotta un doppio punto di vista nella sua narrazione: [...].