Se mi tornassi questa sera accanto

Editorial reviews

Se mi tornassi questa sera accanto

Un romanzo epistolare, fatto di centinaia di parole che passano da un padre alla figlia, diventando magia e incanto.
Perchè Carmen Pellegrino ha un lirismo d’altri tempi, garbato, ricercato, nostalgico.

Se mi tornassi questa sera accanto è un romanzo che scivola con la leggerezza dell’acqua su quell’atavico senso dell’abbandono che tutti, chi più chi meno, ci portiamo dentro come una paura recondita.

Un libro da leggere, struggente e scritto per tutti coloro che conoscono la densità di tutto ciò che ad altri appare astratto.

Gli eventi, anche tragici, della Storia che travolge i protagonisti — il terremoto dell’Irpinia, Tangentopoli, lo sfruttamento del territorio — asciugano quell’aura sospesa, quasi da realismo magico che la scrittrice ricrea con un’originalità che deriva dall’affondare le sue radici nella vita vera.