Fiori per Algernon

Editorial reviews

Fiori per Algernon

Keyes è uno psicologo quindi nel romanzo viene fuori il suo punto di vista sulla questione intelligenza-socialità-felicità.

“Fiori per Algernon” rappresenta una riflessione profonda e superba sull’intelligenza, sul desiderio di essere accettati, sul rapporto tra intelligenza e infelicità. A mio parere è uno dei racconti più brillanti che siano mai stati scritti sulla genialità.