Quattro sberle benedette

Editorial reviews

Quattro sberle benedette

Da leggere assolutamente per chi ama pensare che i buoni sentimenti hanno ancora un valore, e per chi ama quell’ironia che non diventa mai sarcasmo.

Il mondo che Andrea Vitali racconta nei suoi romanzi oggi non esiste più, ma si materializza magicamente nelle pagine dei suoi libri fatti di luoghi e di “carne”, di anime provinciali variegate come l’umana natura.