Ermanno Cavazzoni

Best Selling

icon Subscribe to feed

Browse

Best Selling

New Releases

Our selection

Awards

 

Contributor

Delete Ermanno Cavazzoni

 

Fiction

Literary (3)

Fantasy (1)

 

Non-Fiction

Human Science (1)

Humor (1)

 

Price

All

Free

Below $ 5

$ 5 - $ 10

$ 10 - $ 15

Delete Price range

From :
To :
OK

 

Language

English (1)

French (0)

German (0)

Spanish (0)

Italian (6)

 

Protection

All (6)

DRM Free (1)

DRM (5)

More options

Guida agli animali fantastici

by Ermanno Cavazzoni

In questa Guida agli animali fantastici ci sono i prodigiosi esseri che circolavano liberamente nel mondo antico, ippocentauri, manticore, remore, sirene, ircocervi, e che oggi non circolano più, né lo potrebbero,...


Il comunismo come sarà seguito da Nazifascismo estivo

by Ermanno Cavazzoni

Ermanno Cavazzoni, intellettuale felicemente disorganico, ci racconta, con la sua ironia sottile e surreale, la sorte delle due principali ideologie del Novecento. Carlo Marx, fondamentale teorico del comunismo,...


Il poema dei lunatici

by Ermanno Cavazzoni

In questo testo di Ermanno Cavazzoni, pubblicato per la prima volta nel 1987, vive una pianura padana incantata e surreale, piccola come un villaggio e sterminata come un continente, abitata da personaggi ariosteschi,...


Storia naturale dei giganti

by Ermanno Cavazzoni

Uno studioso dei giganti, dei loro usi, costumi, etnologia, cibo, linguaggio e attività sessuale (molto approssimativa, per la verità: i giganti rapiscono in genere belle ragazze di sedici anni, ma non hanno...


Gli scrittori inutili

by Ermanno Cavazzoni

Diventare anche solo scrittori a volte non è facile. Ma chi voglia diventare scrittore inutile deve esercitarsi. Esistono le scuole per questo. Una scuola di scrittura che si rispetti introdurrà l’allievo...


Il pensatore solitario

Mondello Premio alla Critica letteraria 2015

by Ermanno Cavazzoni

Un esercito di pensionati in guerra con la Grecia, un eremita mancato perseguitato da Equitalia, un Dio distratto che crea l’universo per sbaglio, e poi un sindaco-madre, uno zio-vigna, un Poeta da Gabinetto…...