Piani di vita

Editorial reviews

Piani di vita

Ma “Piani di vita” non è il classico romanzo “impegnato” che rischia di scivolare presto nella retorica. O, ancor peggio, nell’autocompiacimento buonista. No, Garlini, da narratore di razza, costruisce una storia dove tutto quello che scorre sotto gli occhi del lettore è vero solo in parte.