La morte corre sul fiume

Editorial reviews

La morte corre sul fiume

Romanzo gotico, noir e affresco sociale à la John Steinbeck si fondono mirabilmente in questo romanzo del 1953 che Adelphi ripropone [...].

È un’inquietudine, quella dei figli Harper, da affrontare di pancia: ogni dettaglio, ogni conclusione, la più accennata svolta dell’intreccio, sono pedinati dal desiderio così brutalmente semplice di sapere come va a finire.

[...]le vertigini del noir fanno precipitare il tempo del lettore in quello della vicenda.