Escluso l’ebreo in noi

by Jean-Luc Nancy (Author), Giovanbattista Tusa (Editor)
Buy for $8.99 Excerpt

Jean-Luc Nancy si misura con una radicale interrogazione filosofica delle origini pre-europee ed europee dell’antisemitismo, riconducendo la nascita di questo fenomeno all’origine stessa del rapporto tra la cultura greca e quella ebraica, portatrici di un significato molto differente dell’emancipazione dell’umanità dal mito. Da un lato, in Grecia, l’autonomia del logos è considerata infinita, dall’altro, invece, l’autonomia è paradossalmente concepita come una risposta eteronoma a un dio nascosto.
Per Nancy si tratta di comprendere come sia stato possibile che “l’ebreo” si sia ritrovato, all’interno dell’Occidente, nella posizione dell’“agente autoimmune” che minaccia il corpo dell’Occidente, quando ne è invece parte organica e costitutiva. E se l’odio verso l’ebreo non fosse altro che la manifestazione di un odio più arcaico dell’Occidente nei confronti di se stesso?

Format
EPUB
Protection
Watermark
Publication date
October 17, 2019
Publisher
Collection
ISBN
9788857562544
File size
1 MB
subscribe

About Us

About De Marque Work @ De Marque Contact Us Terms of Use Privacy Policy